Lago di Garda
Seguendo le Tracce del Passato
Home - Sponda Bresciana - Sponda Trentina - Sponda Veronese - Dove Dormire Sei in: Arte e Storia

Lo storico palio delle bisse

Lo storico palio delle bisseLe bisse sono delle antiche barche gardesane con voga alla veneta simili alle gondole, strette e lunghe che devono essere condotte in piedi. Le bisse che vediamo gareggiare oggi nel Lago pesano circa 110 kg, sono lunghe poco più di 10 metri e vengono condotte da quattro uomini che vogano a remI alterni.

Introdotte nel Lago di Garda durante il dominio della Repubblica Serenissima di Venezia nel XV secolo, la prima Regata delle bisse pare che sia avvenuta nel lontano 1548 a Salò.

Le prime gare erano inscenate dai pescatori in partenza del porto, il più veloce a raggiungere la zona più pescosa del lago, guadagnava il diritto a gettarvi le reti. Quindi il palio delle bisse non è una semplice gara, bensì è un antichissimo rito che da secoli si ripete nelle dolci acque del Benaco.

Queste imbarcazioni rappresentano il simbolo che lega il lago alla laguna, una lunga pagina di storia di quasi quattro secoli. Il Benaco ha deciso di mantenere viva questa tradizione con l’avvincente gara che risveglia antichi campanilismi tra i paesi rivieraschi. Una sana competizione ed un evento folcloristico che attira migliaia di turisti e curiosi ogni estate.

Dal 1967 le bisse sono tornate alla ribalta e tutti gli anni tra il mese di giugno e agosto si svolge il Palio remiero delle bisse in diversi Comuni del Garda. Lo scopo della gara è quello di conquistare la Bandiera del Lago.

Ogni compagnia è composta da un’equipaggio con vogatori rigorosamente vestiti “alla pescatora”, camiciotto largo o canottiera, pantaloni bianchi fin sotto il ginocchio e zoccoli in legno. Ovviamente ogni compagnia si contraddistingue dalle altre dai propri colori sociali.

Ogni gara è preceduta da una festa che anima il paese ospitante. Dalla sfilata a terra degli equipaggi accompagnati dalla musica della banda cittadina, a figuranti in costumi d’epoca e sbandieratori che contribuiscono a farci fare un spettacolare viaggio nel tempo.

Lago di Garda è un sito di promozione del territorio gardesano, la riproduzione è vietata - Mappa del Sito - info@lagodigarda - Informativa Cookie
Lago di Garda Informazioni su Facebook Lago di Garda su Twitter Lago di Garda Info sul canale di You Tube