Lago di Garda
Itinerari di Trekking e Mountain Bike
Home - Sponda Bresciana - Sponda Trentina - Sponda Veronese - Dove Dormire

Itinerari a piedi per conoscere Gardone Riviera

Itinerari di Gardone RivieraUna tra le località turistiche più gettonate del Lago di Garda è l’incantevole Gardone Riviera. Comune sulla sponda bresciana famoso per il Vittoriale degli Italiani, le sue ville e giardini lussureggianti, ma anche per i suoi eleganti centri di accoglienza e rinomatissime Spa.

Un soggiorno a Gardone non si limita alla quiete del Lago e ad una visita alla Casa del Vate. I turisti hanno modo di conoscere questo gioiellino gardesano, grazie a dei percorsi accuratamente segnalati, il territorio di questo Comune particolarmente ricco di paesaggi e borghi antichi.
Quindi, che c’è di meglio e di più salutare di fare quattro passi a piedi le tra meravigliose architetture vegetali e le colline circostanti di Gardone Riviera?

Presso l’ufficio turistico locale i turisti possono trovare la mappa dei sentieri che conducono il turista nei luoghi più suggestivi di questo paese. Nove itinerari pensati per i turisti con dei segnali colorati, 9 colori per 9 percorsi di diversa difficoltà.

I nove itinerari a piedi per conoscere Gardone Riviera:
La via della Belle Epoque (cartelli di colore verde) è un percorso che attraversa i luoghi della Vecchia Gardone, itinerario adatto a tutti, si tratta di una facilissima passeggiata che parte dal grazioso porticciolo di Gardone Sotto e ci conduce fino a quello di Fasano.

Borghi e Colline (contrassegnato col colore nero) si snoda a mezza costa tra Morgnaga, Gardone di Sopra e Fasano.

La Vecchia Fucina (colore verde) è un sentiero nella valle del torrente Barbarano che ci porta sino alla Vecchia Fucina.

Alla Pagoda (arancione) è un sentiero in salita, quindi un po’ impegnativo, che arriva dopo Morgnaga per poi scendere fino a Montecucco.

Via Irta, il nome è un programma, è il percorso numero 5 segnalato con i cartelli rosa, parte dal lungolago e sale fino alla Val di Sur. Anche questa è una camminata impegnativa (circa 400 metri di dislivello) ma impagabile per le sue viste panoramiche.

Per San Michele (azzurro) dal giardino botanico Heller si sale fino alla frazione di San Michele. Anche questa è una passeggiata per gambe allenate.

Tra Fasano Sotto e Fasano Sopra (blu) tranquilla e agevole passeggiata alla scoperta dei due più vecchi borghi di Gardone Riviera.

Per San Rocco in Supiane (rosso) bella camminata in una zona poco trafficata che giunge fino all’antica chiesetta di San Rocco.

Su e giu per la Valle del Bornico (marrone) percorso assolutamente da fare che arriva fino al vicino comune di Maderno.

Lago di Garda è un sito di promozione del territorio gardesano, la riproduzione è vietata - Mappa del Sito - info@lagodigarda - Informativa Cookie
Lago di Garda Informazioni su Facebook Lago di Garda su Twitter Lago di Garda Info sul canale di You Tube